Caro Gatto-Natale …

Caro “GATTO-NATALE”,
mi chiamo ARISTOGATTO e ti scrivo dal Paradiso degli Animali … si perchè di recente ho lasciato la Terra perchè ero molto malato.
Vivevo in colonia da molti anni e ho avuto il privilegio di conoscere Dario, un essere umano, volontario dell’Associazione Noi Per Gli Animali, dal CUORE grande che mi sfamava ormai da tanto tempo.
Quando mi sono ammalato mi ha recuperato e portato in clinica per operarmi; successivamente mi ha portato nello Studio Ricovero dell’Associazione per la mia degenza e le successive cure.
Malgrado fossi randagio ho capito la bontà di queste straordinarie persone e, anche se chiuso in 4 mura e mi mancasse la libertà, sono riuscite a far breccia nel mio cuore e ho ricevuto e accolto le loro coccole al calduccio.
Perchè ti scrivo? Perchè ho un desiderio da chiederti, visto che a Natale tutti sono più buoni.
Ti chiedo di far conoscere la mia storia per far capire alla gente quanto queste persone hanno fatto per me e quanto potrebbero continuare a fare con gli altri miei “cugini di strada” … ma hanno bisogno di aiuto!
Parla alla gente a mio nome e convinci tante persone a donare SOLAMENTE 1€ AL MESE (non ci sono spese bancarie) per coprire le pesanti spese dei veterinari, delle medicine e delle pappe particolari e costose che servono per gli altri A-MICI nella mia situazione nelle 22 colonie colonie sparse sul territorio che i volontari seguono 365 giorni l’anno.
Convinci loro a sottoscrivere l’iscrizione alla piattaforma di Raccolta Fondi che si chiama TEAMING.NET e di unirsi al Gruppo NOI PER GLI ANIMALI ODV (www.teaming.net/noiperglianimaliodv).
Ti mando la foto di un quadretto fatto da Tata Marilena pochi giorni dopo la mia scomparsa per farti capire quanto queste MERAVIGLIOSE CREATURE abbiano a cuore NOI RANDAGI e quanto rispettino il nostro modo di vivere liberi se non siamo portati per essere adottati.
Ti ringrazio per quanto potrai fare e ancora di più RINGRAZIO QUESTI STRAORDINARI ESSERI UMANI che mi hanno amato, coccolato e riscaldato il cuore fino al mio ultimo respiro.
Con affetto ARISTOGATTO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑